Crociera della Musica Napoletana, il nostro evento itinerante, la nostra grande famiglia!

Cari partners e cari crocieristi, 

innanzitutto benvenuti e grazie per essere entrati a far parte della grande famiglia della Crociera della Musica Arte e Cultura Napoletana.

Il nostro evento culturale, identitario e transnazionale, è nato 14 anni fa con l’ obiettivo di promuovere, portare nel mondo e fare conoscere a tutti, le eccellenze e le mille risorse della nostra meravigliosa città e regione; Napoli e la Campania.

L’Idea nacque nell’inverno del 2007, un periodo in cui Napoli era particolarmente famosa… era sulle prime pagine di tutti i quotidiani e notiziari nazionali e esteri, perchè? 

In quel periodo dilagava nella nostra città, il problema dei rifiuti… e le foto dei sacchetti di spazzatura, erano in primo piano ovunque. 
Fu messo in atto per quella occasione una macchina del fango mediatica senza precedenti, e  tutti i giorni su tutti i media italiani e internazionali si parlava di questo grave problema, ridicolizzando Napoli ed i napoletani. Idea che ancora oggi continua.

Vedere in quello stato la nostra città faceva male al cuore, pertanto pensai che Napoli meritava sì di essere famosa, ma per tutte le meraviglie di cui è ricca, per la storia, per la cultura, per la musica, per le sue eccellenze, i suoi primati che sono stati sempre dimenticati e offuscati… ed è così che nacque il nostro progetto. Spinti da questo degrado in cui i media ci stavano spingendo, da formatore turistico ed esperto di tecnica turistica, misi subito in atto un progetto di MARKETING TERRITORIALE ovvero un progetto che mette insieme di strategie finalizzate a valorizzare il territorio (sottolineando i punti di forza ed evidenziando al tempo stesso le peculiarità più importanti) al fine di renderlo più interessante sia per i turisti che per le imprese. Era la prima volta che un privato ( senza finanziamenti pubblici ) si prendeva l’onere e l’onore di promuovere una città grazie alle sue mille caratteristiche di eccellenza.

Il PROGETTO OGGI PUO’ CONTINUARE GRAZIE AD UNA RETE DI IMPRENDITORI ILLUMINATI CHE CREDONO NELLA BONTA’ DELLE LORO AZIENDE E NELLE TANTE QUALITA’ INESPRESSE DELLA NOSTRA CITTA’ E DEL NOSTRO TERRITORIO.

Bene oggi,  dopo 14 anni, possiamo dire che la nostra idea è risultata vincente, l’immagine di Napoli è cambiata, la maggior parte delle persone ha iniziato a guardare la città con occhi diversi, sono nate associazioni, gruppi, con l’ intento di promuovere, enfatizzare, migliorare… quanto di bello esiste nella nostra regione.

C’è ancora, però, qualcosa e qualcuno, che ostacola il nostro operato, qualcuno che si diverte ad associare Napoli e la Campania al Far West…

La vita a Napoli non è tutta rose e fiori, lo sappiamo bene, ed è inutile nasconderci, qui come in ogni città, esiste anche un lato negativo, una minoranza di cui potremmo tranquillamente farne a meno. Purtroppo non compete a noi sradicare il problema, possiamo però fare una cosa, continuare ad unire tutte le nostre forze sane, ampliando la nostra rete… e continuare sempre meglio con il marketing territoriale; pertanto ci auguriamo che sempre “più operatori uniscano le proprie capacità e risorse per operare all’unisono con obiettivi comuni: far crescere insieme la propria destinazione turistica e renderla più appetibile agli occhi dei visitatori, per promuovere il turismo.”

Non c’interessa di Gomorra, non ci abbatteranno mica quei programmi spazzatura… ( che ancora continuano a mandare tutti  i giorni sulle tv nazionali ) tocca a noi unirci, per migliorare l’appetibilità, l’attrattività del nostro territorio, dando vita a quei servizi, focalizzandoci su quelle caratteristiche che unite alle risorse naturali della nostra bella città, possano rendere la nostra… una destinazioni turistica unica al mondo!

A tal proposito, voglio citare, un’ antica poesia napoletana…
“Si ce dammo a mano, e miracoli se fanno…e o juorne e Natale durasse tutto l’anno”

Abbiamo tutti gli ingredienti a disposizione e sono GRATIS. Forza… concentriamo energie, idee e progetti e diamo vita alla rete più forte di sempre.

Regione Campania, la regione delle Meraviglie, uno scrigno di tesori, dopo 14 anni, è questo il titolo che vogliamo vedere sulle prime pagine dei quotidiani e notiziari italiani ed esteri!

Noi ci siamo, siamo già pronti… e tu?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.